Casa Stucky: il B&B di Udine con tutto quello che cerchi

venerdì 13 maggio 2016


Casa Stucky è un B&B che a Udine ha poco bisogno di presentazioni. Casa Stucky è un B&B Udine vicino alla stazione che ha fatto sentire come a casa centinaia di visitatori durante i suoi quasi 10 anni di attività. Quello a cui infatti il B&B ha sempre puntato è offrire agli ospiti un tipo di accoglienza che vada oltre il semplice pernottamento + colazione. Le numerose recensioni su Tripadvisor, che hanno posto il B&B in cima alla classifica del celebre portale turistico, ne sono la dimostrazione.
A Casa Stucky ci si sente a casa già a partire dal check in: camere ampie, accoglienti, pulite, ognuna delle quali è caratterizzata da un differente stile e da un diverso colore, ma sempre caratterizzata dal massimo stile e dalla massima cura dei dettagli. Ogni camera è dotata di bagno privato, aria condizionata, materassi comodissimi e biancheria per la camera anallergica. In tutta la struttura poi è disponibile una connessione wifi gratuita ad alta velocità, perché essere connessi ci fa tipicamente sentire come a casa.
E’ il gusto del bello poi a permeare un po’ tutta la struttura. Casa Stucky infatti è ricavata in una dimora liberty d’epoca e perfettamente ristrutturata. Il giardino poi è il vero fiore all’occhiello. Rigoglioso e curato personalmente dalla proprietaria, la signora Patrizia, ogni mese si colora di fiori e piante sempre differenti. Sia sull’esterno sia all’interno della struttura troverete numerose opere di ceramica artistica, creative e colorate, realizzate dalla stessa proprietaria.
La colazione è però sicuramente ciò di cui tutti gli ospiti parlano di più dopo aver soggiornato a Casa Stucky. La mattina nella sala colazioni potrete infatti trovare una ricca colazione a buffet con tutto ciò che potete desiderare per iniziare bene la giornata. Pane, cerali, frutta fresca, yogurt ma soprattutto torte e marmellate fatte in casa personalmente dalla signora Patrizia. Per gli ospiti che invece gradiscono il salato è sempre possibile, al momento della colazione, richiedere prosciutti e formaggi.

Completano il quadro, la posizione tattica del B&B a due passi dal centro e dalla stazione di Udine, che è possibile raggiungere in 10 minuti di passeggiata o con i mezzi pubblici. 

In viaggio verso l’Italia: per dire Sì.

mercoledì 28 ottobre 2015


In Italia si può venire per moltissime ragioni. Per viaggi di piacere, per viaggi di lavoro, per motivi di studio ecc… Ma c’è anche chi decide di venire in Italia per un giorno unico nella vita: quello del matrimonio. Si tratta di sposi che si sono innamorati della nostra nazione durante un precedente viaggio ed hanno deciso che sarebbe stata lo scenario perfetto per un momento speciale come quello delle nozze. Oppure si tratta di coppie che vivono in cui uno dei due sposi è italiano e così si decide di organizzare la cerimonia nella madre patria.

Comprare in aeroporto: oggetti rari e brand introvabili, una vera tentazione

Chi di noi non è mai stato tentato da uno shopping in aeroporto, tra tutti quei negozi colorati che espongono la merce in maniera accattivante, e con in più la possibilità di risparmiare con l'acquisto tax-free? Oltre al risparmio, però, pur consistente per certi prodotti e meno importante per altri (e sempre in dipendenza dall'aeroporto in cui ci troviamo), quello che poco si sa è che nei duty free shops è possibile trovare brand di nicchia,non conosciuti dal grande pubblico, marchi cult, collezioni limitate: una vera manna dal cielo per i fashion addict di tutto il mondo.

5 luoghi da visitare nella zona di Abano Terme

mercoledì 15 luglio 2015


Per una vacanza rigenerante e all’insegna della natura sicuramente le terme di Abano regalano momenti di benessere.
Abano terme però non è solo una meta per le cure termali.

Ecco 5 attrattive interessanti per passare qualche giorno in più di vacanza in questa zona:

  1.  Il centro di Abano terme, con i suoi percorsi pedonali e ciclabili offre una cittadina con molto verde e favorisce ulteriormente il relax dopo i più famosi trattamenti termali. Si riattiva la circolazione e si possono scovare negozietti tipici per fare buoni affari o per un fresco aperitivo.
  2. I Colli Euganei, attraverso percorsi ciclabili o escursioni a piedi sia guidate che in autonomia per apprendere le meraviglie nascoste dei boschi e conoscere la cultura enogastronomica di questa particolare zona che produce ben 13 vini riconosciuti e propone una cucina di antichi sapori.
  3. Le Dimore storiche, che testimoniano quanto in passato la zona dei Colli Euganei fosse meta dell'alta borghesia perchè sinonimo di un ambiente rilassante e salutare. Il Castello del Catajo ad esempio, con due meravigliosi parchi al suo interno o Villa Vescovi, attualmente di proprietà del FAI che propone tantissimi eventi nell’arco dell’anno e perlopiù legati alle degustazioni dei prodotti locali.
  4.  L’Abbazia di Praglia, il monastero benedettino al cui interno vive la comunità di monaci che si occupa della coltivazione di piante officiali, e non solo, per arrivare alla produzione di cosmetici, di miele, di vini ed infusi in vendita presso l’erboristeria interna. Un’occasione unica di per visitare un monumento nazionale italiano al cui interno è presente una Biblioteca nazionale.
  5. Il borgo di Arquà Petrarca, per visitare la casa in cui il poeta ha vissuto gli ultimi anni della sua vita. Un’affascinante borgo medioevale, riconosciuto come tra i più belli d’Europa, in cui godere di un paesaggio suggestivo.

Naturalmente il soggiorno migliore sarà quello organizzato in uno degli alberghi di Abano.
Numerose infatti le strutture di 3, 4, 5 stelle che consentono di passare una vacanza di vero relax e benessere senza spendere una fortuna ma con i migliori servizi.
Provare per credere!






Rainbow Magicland il Parco Giochi di Valmontone

venerdì 10 luglio 2015

Seicentomila metri quadrati di divertimento, colori e tanta fantasia per sognare tra ambienti fatati e perdersi tra emozionanti avventure. Tutto questo e molto altro è Rainbow Magicland, il parco divertimenti di Valmontone a pochi chilometri da Roma, interamente dedicato alla magia.
Un salto dimensionale tra i castelli fatati, vichinghi, magiche fate, potenti stregoni e abili avventurieri con 36 attrazioni di vario genere per tutta la famiglia. Tra spettacoli e sfilate sarà la mascotte il Gattobaleno a darvi il benvenuto in un’ atmosfera da sogno.

I più coraggiosi potranno far salire l’ adrenalina con lo Shock sparati come un proiettile in poco più di 3 secondi,  una corsa alla velocità della luce tra giri della morte, avvitamenti e ripide discese. Ma anche con la torre Mystica, che promette emozioni da brivido, ti farà precipitare in balia della forza di gravità.  Adrenalinico ed appassionante è invece lo Spinning Coaster, un percorso lungo 430 metri pieno di curve, salite e ricadute con sette vetture rotanti che viaggiano a folle velocità.
Citiamo volentieri Il Cagliostro, un misterioso castello del Settecneto in cui si nasconde una montagna russa interamente al buio con vagoni rotanti che vi sballottoleranno tra salite, discese e giri su se stessi. Su cagliostro avrai la sensazione di essere in una centrifuga perdendo ogni punto di riferimento.

Ma il parco ha pensato anche ai bambini con tanti fantastici percorsi dedicati, tornei e giochi per una giornata indimenticabile. Per loro c’è un intero villaggio dedicato per sognare ad occhi aperti sulle carrozze del Carosello e ammirare il Parco dall’alto della Torre Magica. Lasciate travolgere i vostri piccoli dalle Tazze Pazze, fateli provare a scalare l’ Arrampica Torre. Insomma, tantissimi giochi per farli sognare ad occhi aperti immersi in un mondo fantastico. 
A completare l'offerta del parco ci sono originali musical e spettacoli di ogni genere. Questi vi aspettano nei tre teatri ed in altre aree del Parco per regalarvi momenti di intrattenimento davvero unici.

I biglietti del Rainbow Magicland sono prenotabili online sul sito ufficiale con prezzi che variano dai 20 ai 35 euro, a seconda del giorno della settimana e degli orari. I bambini di altezza inferiore al metro entrano gratis. Ma se avete bisogno anche di un posto dove dormire approfittate delle offerte deiB&B a Valmontone che propongono combinazioni convenientissime comprendenti il pernotto ed il biglietto per il parco giochi.

Vacanze in Mountain Bike, scopri la Maremma Toscana.

giovedì 2 luglio 2015

Per chi ama la vacanza su due ruote, specialmente quella dei percorsi fuori pista immersi nella natura, non puo' non visitare la Maremma Toscana, dove questo tipo di turismo sta diventando sempre più importante. La Toscana è da sempre meta prediletta di chi ama il contatto con la natura, grazie alle sue docli colline, spiagge incontaminate e natura rigogliosa.
Tra le tante zone da visitare in questa splendida regione la Maremma è una delle mete più gettonate. Questo angolo di Toscana infatti conserva le spiaggie più belle della regione e permette vacanze "slow" a contatto con natura e storia.

Tra i paesi più belli e ricchi di fascino c'è sicuramente Massa Marittima, borgo medievale del 1300, da anni bandiera arancione del Touring Club Italiano che è diventata una vera bike station per il turismo in mountainbike. La tradizione bike di questa zona ha sicuramente un padre fondatore, Ernest Hutmacher, che, importando questo stile di vacanza dall'estero, ha fondato nel 1985 l'Hotel Massa Vecchia di Massa Marittima . Più di un albergo, questa struttura è diventata negli anni un vero e proprio punto di partenza per le vacanze bike in Toscana.

Grazie ad una profonda conoscenza del territorio è possibile esplorare i migliori sentieri MTB della zona, accuratamente selezionati e creati dallo staff e da guide esperte del territorio. E' possibile percorrere molti sentieri o tuor organizzati che vanno dai percorsi per i riders più esperti tra vallate, boschi e risalite, o semplicemente fare rilassanti pedalate nelle stupende campagne tra viti e cipressi, magari terminando il tour con un bagno nello splendido mare di Cala Violina o Torre Mozza.

Nella zona sono possibili anche risalite meccanizzate lungo le disese più tecniche per chi ama mettere alla prova la sua abilità di biker off-road. Un servizio di bike shuttle organizzato garantisce un comodo ritorno ai nastri di partenza dei percorsi.

Massa Marittima non è solo mountainbike. L'ottima tradizione enogastronomica della zona, caratterizzata da vini doc e cacciagione, permette lauti pasti che ricompenseranno tutte le fatiche e gli sforzi profusi. Da non dimenticare inoltre che la splendida Piazza centrale, i Musei e le chiese, il centro storico ricco di storia e tradizione, permetteranno a tutti i turisti di scoprire uno dei posti più belli e caratteristici della Maremma Toscana.

Gli itinerari Mtb che partono da Massa Marittima possono condurre il turista non solo verso il mare, ma anche attraverso parchi e riserve naturali quali Il Parco Di Montioni o Dell'Uccellina, o permettono di visitare il Lago Dell'Accesa, specchio d'acqua magico, ricco di storia ( con i suoi scavi archeologici aperti ) o leggende e tradizioni locali.
Dall'Hotel Massa Vecchia inoltre partono sentieri attraverso i boschi che permettono di visitare i vicini paesi di Gavorrano, Suvereto, La Pesta e Scarlino.
Oltre alla vasta offerta di sentieri  e percorsi attraverso tutta la Toscana, è possibile usufruire di tutta una serie di servizi collegati al mondo bike: parco bici a noleggio estremamente fornito, servizo officina gratuito per rimediare ad ogni inconveniente durante la vacanza con pezzi di ricambio e strumenti all'avanguardia,  traccie Gps per percorsi in autonomia su strada, ma anche piscina all'aperto, ristorante e una fantastica Pump Track.

Se non hai mai provato la Pump Track, non puoi perdere l'occasione di metterti alla prova in questo circuito. Si tratta di un percorso costruito da mani esperte, fatto di salti, cunette e paraboliche. Viene usato dai mountainbikers sia per allenamento, sia per puro divertimento. Allenarsi in questo speciale tracciato, permette di acquisire tutte le competenze tecniche che si renderanno poi necessarie epr affrontare i percorsi MTB più tecnici e difficili. Inoltre permette in tutta sicurezza di provare evoluzioni e trick per chi ama il Free style.

Per concludere, se ami le vacanze mtb in Toscana, non puoi non venire in maremma a provare tutti i sentieri e gli itinerari che questa splendida terra possiede. E se hai bisogno di consigli o di ristoro, ti consiglio di visitare Massa Vecchia, il miglior Bike Hotel della Maremma Toscana.





Rotterdam: arte, cultura e innovazioni!

mercoledì 24 giugno 2015

Rotterdam, con i suoi oltre 600 mila abitanti, è la seconda città dell'Olanda, molto variegata e interessante dal punto di vista artistico e culturale. Possiede il primo porto più grande dell'intera Europa ed ha un glorioso passato per aver dato i natali ad illustri personaggi, come Erasmo da Rotterdam.

spedire-a-rotterdam

Come altri paesi olandesi, anche questa città possiede caratteristici canali urbani ed è ben collegata grazie ai suoi favolosi canali e ponti, fra i quali spicca sicuramente il De Hef, che in passato fu il primo a collegare la parte nord della città con il sud. Il centro di Rotterdam è posizionato nella parte nord del Nieuve Maas, che costeggia la De Kop Van Zuid, una zona molto interessante dal punto di vista storico.

 Per essere un importante crocevia culturale, questa città olandese non può che offrire ai suoi turisti e visitatori tantissime attrazioni. Modernità e passato convivono intrecciandosi. La città, a seguito dei bombardamenti subiti durante la seconda guerra mondiale, è stata quasi completamente ricostruita. Tra le costruzioni più recenti, possiamo ricordare Gebouw Delftse Poort, le torri gemelle olandesi, terminate nel 1992.Tra i quartieri più singolari e di grande interesse storico, possiamo citare il Delftsevaart, che ospita importanti costruzioni e monumenti. 

Camminando si giunge presso la Chiesa di San Lorenzo di Rotterdam, una basilica risalente al tardo gotico. Tra i musei, invece, non possiamo dimenticarci del Kunsthal che, a differenza degli altri le cui collezioni restano “fisse” qui cambiano periodicamente. Il Boijmans, invece, ospita quadri famosi di Rembrandt, Van Gogh ma anche di designers celeberrimi. Assolutamente da non perdere sono le cosiddette case cubiche: edifici ultramoderni abitati realmente e progettati dal grande Piet Blom. 

E davvero impossibile elencare tutti i posti bellissimi e le attrattive di Rotterdam! Ed alla fine di una lunga passeggiata, non vi resta che fare un salto in uno dei tanto pub o caffè presenti a Witte De Withstraat. Anche qui potrete ammirare gallerie d'arte, anche di famosi artisti contemporanei. 

E se avete acquistato una gran mole di souvenir e temete che all'interno dei vostri già stracolmi bagagli possano malauguratamente rompersi o danneggiarsi, affidatevi ad un partner sicuro quale è Spedireadesso.com: cliccando qui scoprirete come spedire maniera facile e conveniente!
 

Seguici sui social

Most Reading